Skip navigation


Portici di Carta è un progetto promosso dall’Assessorato al Turismo e Commercio della Città di Torino, dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura e dall’Associazione Presidi del Libro, da un’idea di Rocco Pinto (Coordinamento nazionale Festa dei Lettori).
L’idea è quella di abbinare al libro un segno architettonico importante della città: i portici, che per quattordici chilometri abbelliscono con eleganza il centro storico. Così, nel 2007 in occasione della Festa dei Lettori, dalla collaborazione fra i Presidi del Libro, i librai di Torino e Provincia, la Fondazione per il Libro e la Città di Torino, è nata la più lunga libreria a cielo aperto mai realizzata.

Oltre due chilometri di libri sotto i portici di via Roma, piazza San Carlo, piazza Carlo Felice. Un itinerario scandito da quindi di tratti tematici, vere e proprie «vie del libro» gestite da 120 librerie di Torino e provincia, che proporranno un’enorme scelta di titoli e argomenti e riscriveranno completamente lo spazio urbano: dalla via delle Arti a quella delle Passioni, dalla via delle Lingue a quella dei Ragazzi.

E nella capitale del cioccolato non può mancare la Via del Gusto, dove i maîtres chocolatiers di Torino e del Piemonte proporranno le loro creazioni più raffinate in dialogo con i libri consacrati ai piaceri del palato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: