Skip navigation

A ottobre 2013 Mantova si tinge di rosa!

 

Esce, per Mondadori, il romanzo d’esordio di  Mary & Frances Shepard, due autrici mantovane.

 

 

copretina

 

Titolo: I COLORI DELLA NEBBIA

 

Trama:  1815  Mantova, stretta nella morsa del nebbioso autunno, non è più un luogo sicuro per Matilde Vicolini. Dopo essere stata testimone di un orribile delitto, la giovane cerca di farsi forza e tornare a vivere, ma la strada per riconquistare la serenità è ancora lunga. La buona società è in fermento per la visita dell’Imperatore d’Austria, e quando la giovane incontra William Roschmann, a un ballo, ogni sua certezza vacilla. William è un ufficiale austriaco, ferito nel corpo e nell’anima durante la battaglia di Austerlitz. Fra loro è subito passione, ma una serie di attentati minaccia la vita di Matilde e ogni promessa di felicità sembra svanire. Fra complotti, delitti e il nascente fervore indipendentista che attraversa la città, riuscirà il coraggio di un uomo a mantenere la pace nel Lombardo-Veneto? E l’amore di Matilde sopravvivrà alle tenebre?

 Editore: Harlequin Mondadori

Pagine: 320

Formato: brossura

Prezzo:€ 6.00

Uscita: ottobre 2013, in tutte le edicole, nei supermercati e (da settembre) on line sul sito: http://www.eharmony.it/

Dietro lo pseudonimo di Mary e Frances Shepard si celano due autrici italiane:

image

Francesca Cani e Mariachiara Cabrini

Non vi dirò la mia opinione su questo libro, perché, avendolo scritto, non sarei certo oggettiva, ma vi dirò che è stata una lunga avventura. Un susseguirsi di sbalzi d’emozione, un salto pindarico di fantasia e un duro lavoro di editing.

Mi conoscete, io amo le trame strane, i personaggi fuori dal comune, l’idea iniziale del romanzo prevedeva una protagonista vittima di shock post traumatico, e un protagonista in parte autistico…….inutile dire che quell’idea ha subito enormi cambiamenti, ma credo che siamo riuscite a mantenere l’originalità dei due protagonisti intatta, pur cambiandone i tratti e le storie. Sono due persone molto reali. Entrambi con dei passati difficili alle spalle, e che per vari motivi si erano chiusi al mondo…diversi eppure uguali, si completano a vicenda.

Cornice della storia è la romanticissima città di Mantova, dove entrambi le autrici vivono, e che perciò conoscono in prima persona in tutte le sue sfumature, come solo chi vi è nato può capire.  Per noi, che siamo nate a Mantova e ci viviamo ormai da più di trent’anni, la nebbia è più che un fenomeno meteorologico, è una compagna di vita, un nemico ricorrente, ma parte integrante di ciò che è Mantova. Ha un proprio odore, una propria consistenza e dona quell’alone magico e misterioso alla città che si presta ad essere cornice di storie romantiche e tragiche come I’opera il Rigoletto, che qui è stato ambientata. Laghi dalle superfici argentate, profumati fiori di loto e piccoli vicoli stretti e tortuosi, come non si può riuscire a creare una storia affascinante in una città simile?

Se poi aggiungete che abbiamo scelto come periodo storico dove ambientare il romanzo il 1815, epoca di grande fermento, con un Napoleone esiliato e un Congresso di Vienna che tenta di rimettere ordine in un Europa sconvolta e caotica. E che il protagonista del romanzo è alto, biondo, muscoloso, coraggioso, onorevole e suona pura il piano….. cosa volete di più?

Un pizzico di giallo? C’è.

Un mistero da risolvere? C’è.

Scene passionali? Ci sono.

Un’eroina interessante ? C’è e dipinge pure.

Personaggi secondari simpatici? Ci sono.

Vi ho incuriosito e invogliato a comprarlo? Spero di sì.

Se volete conoscere altri particolari del romanzo vi invito a visitare il blog e il sito che abbiamo creato per lui, nonché la sua pagina facebook.

http://maryfrancesshepard.blogspot.it/

https://www.facebook.com/IColoriDellaNebbia

 

Iscrivetevi ad entrambi per conoscere in anteprima l’arrivo di nuovi succosi particolari e contenuti aggiuntivi.

Pubblicizzate la pagina facebook con i vostri amici e fate un bel passaparola, più gente saprà dell’uscita del libro, e più gente lo leggerà, spero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: